Mi hai detto stamattina
Che saresti partito per un lungo viaggio
E mentre bevevi il caffè
Mi hai guardato a lungo.

È un viaggio importante
Mi hai detto, voltandoti:
Verrai con me, preparati
La strada ci attende.

Domande affannose scalpitano:
Come, perché, chi, dove, quando…
Eppure taccio,
Prendo lo zaino ed esco: andiamo.

Il tuo oggi mi chiama
Ad essere presente, adesso
A inghiottire punti interrogativi
A fiorire e profumare il tuo oggi.

Il tuo oggi è il senso
Il tuo oggi è la pace
Il tuo oggi è amore
Il tuo oggi è il meglio per me.

Luca Rubin

Foto: Marianna Vaccalluzzo

Seguimi sui canali social

fb