Corro da Te:
Un bacio veloce
Un tenero abbraccio
E un totale affidamento.

Il tuo grembo fecondo
Ricrea le trame del tempo
Tessendo volti, vite, amori
in un vissuto sempre nuovo.

Là mi rifugio
Madre di Dio Madre mia
Il tuo cuore mi dà alla luce
Le tue braccia mi accolgono.


Luca Rubin


Also published on Medium.