Non ti ho portato niente
Ho mani vuote
E occhi spenti
Di chi è lontano
Di chi è oltre.

Mi vieni incontro
Accogli il mio vuoto
Il mio confuso silenzio
Lo fai tuo
Vivendo tutto di me.

Non mi parli di amore
Tracci intorno a me
Il disegno del tuo abbraccio
Colmi i vuoti
Accendi vita.

Non ti ho portato niente
La tua presenza è Tutto
Come il vento che spettina
I fiori di campo.

Luca Rubin


Also published on Medium.