Chiamateli alle nozze

A Lui basta un nostro “ok ci sto” e il matrimonio si realizza, ma quel tuo ok è necessario!

Leggi tutto

Un uomo aveva due figli

Tutto sommato pensi di avere una vita di fede discreta: davvero vuoi donare tutto te stesso al Signore, e compiere pienamente la sua volontà, ma…

Leggi tutto

Discesa e salita

Gesù è maestro di umanità. Lui “pur essendo nella condizione di Dio, non ritenne un privilegio l’essere come Dio, ma svuotò se stesso assumendo una condizione di servo, diventando simile agli uomini” (Fil 2,6-7). Lo svuotamento di ...

Leggi tutto

Va’ dietro a me…

Mt 16,21-27) La situazione che si prospetta all’orizzonte non è delle migliori. Gesù spiega ai discepoli il suo progetto, all inclusive: dal viaggio a Gerusalemme, passando per la sofferenza e la morte, fino alla risurrezione. Il v ...

Leggi tutto

Chi sono per te?

Mt 16,13-20 La gente, voi, tu: come in uno zoom, Gesù arriva al cuore di Pietro, e Pietro esprime tutta la sua fede! Non mi interessa ora evidenziare che la professione sia quella del primo papa: desidero cogliere in semplicità, tu ...

Leggi tutto

Donna, grande è la tua fede!

Mt 15,21-28 Questa domenica, giorno del Signore, è stata preceduta dalla solennità dell’Assunzione della Vergine Maria al cielo. Dalle due pagine di vangelo possiamo cogliere delle assonanze particolari. Nel vangelo del 15 agosto s ...

Leggi tutto

Voi stessi date loro da mangiare

Mt 14,13-21 Il vangelo di questa domenica inizia con un evento doloroso: è comunicato a Gesù della morte di Giovanni il Battista. Gesù si ritira in disparte, in un luogo deserto: evidentemente vuole stare solo, con il suo dolore. I ...

Leggi tutto

Il regno dei cieli è simile al lievito

Grano ed erbacce, granelli di senape, del lievito. Sono gli ingredienti misteriosi del vangelo di oggi! Questi ingredienti sono usati da Gesù per illustrare che cosa sia il regno dei cieli. Un campo di grano viene infestato dalle e ...

Leggi tutto

Prendi il mio giogo

Dopo il luminoso e glorioso tempo pasquale e le belle solennità che sono state celebrate… siamo di nuovo al verde! Il verde è il colore liturgico del tempo ordinario e vuole significare appunto la vita quotidiana; è il colore della ...

Leggi tutto

Quel pane è la mia carne

Ricorda e non dimenticare sono sinonimi ma mentre il primo termine fa riferimento alla mente, il secondo riguarda il cuore (di-menticare, ri-cor-dare). La prima lettura li usa entrambi, esortandoci a rinfrescare la mente e il cuore ...

Leggi tutto
Facebook page Twitter Instagram Linkedin Telegram Email