Mi hai dato vita

Mi hai dato vita in queste ore gravide di impegni, di piccole gioie nella trama di mille parole nell’ordito di gesti ripetuti. Mi hai dato vita nell’angolo buio nella fatica e nel sacrificio presenza silenziosa sai esse ...

Leggi tutto

Mi regali un sorriso?

Pagina di vangelo: Lc 16,19-31 Gesù disse ai farisei: C’era un uomo ricco, che indossava vestiti di porpora e di lino finissimo, e ogni giorno si dava a lauti banchetti. Un povero, di nome Lazzaro, stava alla sua porta, coperto di ...

Leggi tutto

Nude croci

Nude croci Chiedono abito e dimora Esigono risposta Un nome, un volto. Nude croci Senza vita Attendono la mia Per essere portate. Crocifisso Signore Solo la tua presenza Avrà il mio sì Se Tu sarai compagno. Crocifisso Signore Abiti ...

Leggi tutto

I conti non tornano (quasi) mai

Pagina di Vangelo: Lc 16,1-13 Un uomo ricco aveva un amministratore, e questi fu accusato dinanzi a lui di sperperare i suoi averi. Lo chiamò e gli disse: “Che cosa sento dire di te? Rendi conto della tua amministrazione, perché no ...

Leggi tutto

Il silenzio del mio giorno

Il silenzio del mio giorno.Lui solo accoglieLe fatiche, i perché, i come, Lui solo non giudica e non mi giudica. Le parole vogliono definireIncasellare, giustificareRisolvere e dimenticareIngoiare e annullare. Il silenzio del mio g ...

Leggi tutto

Avere: voce del verbo amare

Vangelo: Lc 15,1-32 Si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». Il capitolo 15 del vangelo di Luca contiene qu ...

Leggi tutto

Gusto il tuo silenzio

Indichi l’orizzonteLa tua mano tesa nell’ariaTraccia ampie linee E torna a cercare la mia spalla. Ti guardoVorrei ascoltartiTaci e taci ancoraEppure sei qui, accanto a me. Gusto il tuo silenzioA un passo dalle mie doman ...

Leggi tutto

A scuola da Gesù: o tutto o niente!

Pagina di riferimento: Lc 14,25-33 Gesù espone le condizioni che permettono di frequentare la sua scuola, una sorta di Regolamento d’Istituto, regole che mettono ordine nella vita di chi desidera essere suo discepolo. Davanti ...

Leggi tutto

Un bambino che colora

Giallo arancione rossoAzzurro viola blu Grigio marrone nero: Un bambino che colora. Mi macchioNascondo le maniVorrei cancellare, ricominciare:Mi dici che non si può. Piango un po’Ti chini su di meMi dici che va tutto beneDi c ...

Leggi tutto

Aggiungi un posto a tavola

Pagina di riferimento: Lc 14,1.7-14   Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto. Quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto. L’invitato sei tu. Abbi il coraggio dell’ultimo pos ...

Leggi tutto
Facebook page Twitter Instagram Linkedin Telegram Email