Tu rimani

Madre.
E’ un fascio di dolore
la tua vita
insieme alla sua.

Lacrime e sangue
si uniscono nel silenzio,
scrivendo ancora e ancora
il dolore e la morte
di tutti i tuoi figli
di ogni secolo.

Tu rimani
a braccia aperte
per essere amore
nello sconfinato dolore
che avvolge la vita.

 

Luca Rubin


Also published on Medium.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

© 2018 Luca Rubin

Theme by Anders Norén