Tu rimani

Madre.
E’ un fascio di dolore
la tua vita
insieme alla sua.

Lacrime e sangue
si uniscono nel silenzio,
scrivendo ancora e ancora
il dolore e la morte
di tutti i tuoi figli
di ogni secolo.

Tu rimani
a braccia aperte
per essere amore
nello sconfinato dolore
che avvolge la vita.

 

Luca Rubin


Also published on Medium.

Next Post

Previous Post

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2019 Luca Rubin

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: