Stai lì
fermo e freddo
occhi socchiusi
corpo contratto
dal dolore
dalla morte
dall’amore.

Stai lì
incapace di chiudere le braccia
non sai rifiutarmi
non mi volti le spalle.

Sto lì
con te
per te
in te.

Per sempre
sto.

Luca Rubin


Also published on Medium.