Novena di Natale/1

Le Antifone Maggiori dell’Avvento (o anche Antifone O, perché cominciano tutte con “O”) sono sette antifone latine proprie della Liturgia delle Ore secondo il Rito Romano. Vengono cantate come antifone del Magnificat nei vespri, e come versetto del Vangelo, dal 17 al 23 dicembre. Una curiosità: la prima lettera della parola latina che segue, avvicinata incominciando dall’ultima, dà l’acrostico “Ero cras (= domani verrò)”: il Messia è vicino!
In occasione della Novena del Santo Natale riproponiamo le antifone con un breve commento. 
16 dicembre
miniatura annunciazione
Oggi chiediamo aiuto a una donna meravigliosa: Maria, gioiosa serva del Signore! Possiamo dire che Lei è stata la prima a pregare queste antifone, perché è stata a bocca aperta davanti al progetto di Dio su di Lei: è un po’ quello che sperimentiamo quando siamo chiamati a qualche incarico importante e delicato: «Chi, io? Ma sei sicuro che io ce la possa fare?» Il cuore trasparente di Maria pronuncia la risposta: «Ok, ci sto, non so come possa avvenire ciò che dici, ma va bene, mi fido di Te, fa di me ciò che vuoi». Ecco il primo passo della nostra Novena natalizia: aprire la porta della nostra vita all’Amore di Dio, condividere con Lui la strada che stiamo percorrendo, con tanta semplicità, sapendo che Lui non è un despota ma un amico, non è un padrone ma il servo di tutti. Lui, proprio Lui viene, ormai manca poco!
Allora Maria disse: «Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto». (Lc 1,37)
Condividi:

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2017 Luca Rubin

Theme by Anders Norén