Cosa pensavi

Cosa pensavi quando le tue mani
mi plasmavano,
quando i tuoi occhi mi hanno visto,
quando il tuo primo abbraccio mi ha avvolto?

Ti ricordi quando ho iniziato a camminare?
E il primo giorno di scuola?
Che stretta al cuore lasciarmi lì,
per imparare da ogni esperienza
fino all’ultimo istante di vita.

Domande che si perdono
in questo cielo d’autunno,
mentre piove la certezza della Tua risposta:

Io ti amo.

 

Luca Rubin

Next Post

Previous Post

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2018 Luca Rubin

Theme by Anders Norén

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: